Cartelli venatori

February 10, 2008 · Filed Under Ambiente e territorio · Comment 

La regolamentazione della caccia nella zona di S. Martino della Battaglia (frazione di Desenzano del Garda) è particolarmente attenta e multiforme, come dimostrano i seguenti cartelli.

 

È encomiabile l’attenzione dedicata alla starna, cui è riservata una zona di ripopolamento:

Tuttavia i fori di pallettoni sui cartelli (prima foto) fanno intuire che i divieti non sono visti di buon occhio dai cacciatori bresciani…

A quanto pare (v. qui sopra) sembra che siano apprezzate anche le corse delle quaglie (?). In realtà il cartello indica un campo per l’addestramento dei cani alla caccia della quaglia; una precisazione: a differenza di quanto scritto nel cartello, la corretta dizione è “quagliodromo” (nota: successivamente il cartello è stato corretto; che qualcuno sia capitato su questa pagina?).

La starna

February 10, 2008 · Filed Under Ambiente e territorio · Comment 

La starna è una specie erratica e stanziale. È diffusa in Asia centro-occidentale ed in Europa. Oggi nelle zone dell’Europa la sua popolazione è fortemente rarefatta, mentre resiste bene in Europa orientale. Il peso della starna si aggira su 350-400 g. Il suo becco è robusto ed incurvato verso il basso. La coda e le ali della starna sono corte e arrotondate. La starna si distingue dagli altri Fasianidi, oltre che per la sua taglia, anche per le zampe grigie, la gola castana e i fianchi meno striati. Read more